AG03 VERSIONE SPORTLASER


PRESIDIO TERAPEUTICO: LASER a DOPPIA LUNGHEZZA l12= 1064 nm + 670nm con MICROCORRENTI a CAMPO ELETTRICO ROTANTE
MOD. AG03 versione SPORT LASER®

sport laser terapia

AG03_Nuova

AG03 “SPORTLASER®” è il modello della linea TOUCH LIFE REHAB® che interpreta e sviluppa la conoscenza e l’uso del Neodimio Yag defocalizzato in terapia fisica. La conduzione della terapia è caratterizzata da:
Comando emissione direttamente dalla pedaliera o, come alternativa, dal manipolo
Tempi di terapia brevi; possibilità di trattare fino a otto pazienti per ogni ora.

Il manipolo si configura come unità multifunzionale integrando i seguenti dispositivi:

  • Emissione a singola fibra ottica con emissione radiazione laser
  • Pulsanti di comando
  • Sensore di temperatura
  • Elettrodi di erogazione microcorrenti
  • Led ad alta efficienza per il puntamento a distanza (grandi superfici)

Manipolo

Il modello da noi proposto è l’ evoluzione del laser a λ = 1064 nm con sorgente a Nd:YAG cw sviluppato dal prof. P.F. Parra e dall’ Ing. G. Algeri dal 1989. Con la versione 2009 è possibile fare terapie senza la presenza dell’ operatore con il TRATTAMENTO GRANDI SUPERFICI (consigliato il manipolo easy) e dal 2011 si aggiungono le microcorrenti per un più efficace trattamento dei punti trigger.

 

Grandi Sup Nuova

Il Laser mod.”SPORTLASER ®” δP≥12,0 Watt/cm² garantisce la massima penetrazione nei tessuti, fino a 6 cm: è un nuovo innovativo modello che rappresenta l’alternativa ai vecchi laser a Nd:YAG continui.
Non richiede interventi di manutenzione programmata. La durata della attuale sorgente laser a semiconduttore è ora di circa 16.000 ore è, inoltre, trasportabile e leggero (circa 9 Kg).

NOTA: il nuovo λ =1064+660 nm modello SPORT LASER® è stato pensato e progettato per essere il più semplice ed intuitivo possibile. Il terapeuta non dovrà più preoccuparsi del rischio di ustioni cutanee, di valutare la pigmentazione, l’ idratazione e la quantità di grasso sottocutaneo del paziente come per i power laser di vecchia generazione. Il calcolo della densità di potenza per avere l’ effetto di biostimolazione in profondità non vi tormenterà più!
La seconda sorgente laser a λ =660 nm migliora l’azione antalgica interagendo con alcuni foto neuro recettori sottocutanei e potenzia l’azione drenante e biostimolante sottocutanea fino a circa due cm di profondità.

CARATTERISTICHE TECNICHE PRINCIPALI:

  • Potenza del sistema laser Pins=20,0 Watt ± 10%
  • Densità di potenza λ=1064 nm misurata sulla pelle: fino a δP fino a 15,0 Watt/cm 2 ± 10%
  • Densità di potenza λ=660 nm misurata sulla pelle: fino a δP fino a 100,0 milli Watt/cm 2 ± 10%
  • Azione di biostimolazione fino a 5,9 cm
  • Lunghezza d’ onda della radiazione laser λ= 1064 + 660 nm
  • Emissione defocalizzata con angolo solido di divergenza pari a 19÷22°
  • Skin temperature system: installato
  • Puntamento ottico per grandi superfici (brevetto T.L.R. optional 1)
  • Possibilità di verificare l’ efficienza della sorgente valutando direttamente la potenza laser emessa (funzione calibrazione)
  • Software, adattato al paziente, per il calcolo della azione di biostimolazione in profondità

Screenshot AG03 Sito


Fornitura AG03

Note informative: secondo la direttiva CEE 93/42 SPORT LASER appartiene alla classe IIb

In base alla norma generale per la sicurezza (EN 60601-1/CEI 62.5) si classifica come:

  • Apparecchio di classe II
  • Apparecchio con parte applicata di tipo B
  • Apparecchio comune (apparecchio con involucro non protetto contro la penetrazione di acqua)
  • Apparecchio non adatto ad un uso in presenza di una miscela anestetica
  • Infiammabile con aria o con ossigeno o con protossido d’azoto
  • Apparecchio per funzionamento continuo * [(*) come da manuale d’uso]

In base alle caratteristiche di emissione laser (CE I EN 60825, comma b, tabella 4) si classifica come apparecchio di classe IV.

I commenti sono chiusi